Preziosi: I muraioli non mi condizionano

“Mi prendo le critiche ma nel mio lavoro non mi faccio condizionare da  striscioni e muraioli”, Enrico Preziosi torna a parlare a Pegli dopo le polemiche del post Genoa-Palermo. Tra i temi affrontati le trattative di mercato, sia in entrata sia in uscita, a partire da Alessio Cerci al suo primo giorno in rossoblù.

Pubblicato il 19/01/2016

Share on FacebookShare on Google+Share on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

Ti potrebbero interessare