Medici (e non solo) senza frontiere

Nelle missioni di MSF non occorre avere il camice bianco. Servono anche altri, importanti profili, perché tutto possa funzionare. Ci spiega tutto Nicolò Galbo, operatore umanitario, a #ladyp.

Pubblicato il 10/03/2016

Share on FacebookShare on Google+Share on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

Ti potrebbero interessare