Liguria, come cambia l’editoria

Giornali che chiudono, altri che si fondono, radio ormai sparite, emittenti locali in crisi. Lo scenario editoriale in Liguria è sempre più povero di voci libere. Che cosa ci aspetta lo abbiamo chiesto a Tarcisio Mazzeo, caporedattore del TGr Rai della Liguria, ospite di #pausacaffè.

Pubblicato il 27/04/2016

Share on FacebookShare on Google+Share on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

Ti potrebbero interessare