Laika: gli ultimi secondo Ascanio Celestini

Uno spettacolo a tratti indignato e struggente, ma anche divertente e strampalato, con Laika, Ascanio Celestini racconta alcune vicende e storie di personaggi sfortunati, quelle persone definite  “ultimi”, dalla società moderna.
Lo spettacolo sarà in scena al teatro dell’Archivolto fino a sabato 23 gennaio.

Pubblicato il 22/01/2016

Share on FacebookShare on Google+Share on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

Ti potrebbero interessare