La “nonnina” che scrive favole per il Gaslini

Ci sono favole, molto speciali, che da 25 anni prendono forma per diventare libri, i cui proventi della messa in commercio vengono destinati alla ricerca sulla spina bifida e l’ospedale Gaslini di Genova. A #ladyp conosciamo Maria Variale.

Pubblicato il 24/06/2016

Share on FacebookShare on Google+Share on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

Ti potrebbero interessare