Il peschereccio senza barriere

Il primo peschereccio d’Europa senza barriere architettoniche ed attrezzato per ospitare disabili per la pratica del pescaturismo è genovese. A bordo si va con Renato Cammarata, presidente della cooperativa Casteldragone, ospite di #pausacaffè

Pubblicato il 09/04/2016

Share on FacebookShare on Google+Share on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

Ti potrebbero interessare