Il museo di Villa Croce/La Permanente

Inaugurato nel 1985, il Museo di Villa Croce, vanta una collezione permanente di opere d’arte italiana ed internazionale. Capolavori di artisti come Licini, Reggiani, Radice e Fontana e lavori più contemporanei di Adrian Paci, Marta dell’Angelo e Ben Vautier. Ma con che spirito ci si avvicina all’arte contemporanea, spesso incompressibile ai più? Paola ci svela l’arcano…

Pubblicato il 16/02/2017

Share on FacebookShare on Google+Share on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

Ti potrebbero interessare