Fontanabuona, un appello per l’unione

La proposta arriva dal comitato “Non morti” della Fontanabuona, un gruppo di cittadini della vallata. Il presidente Gian Luca Grippo spiega a #XLevante i benefici che deriverebbero dalla fusione dei comuni e da un’amministrazione unica.

Pubblicato il 22/06/2016

Share on FacebookShare on Google+Share on TumblrTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

Ti potrebbero interessare